Stampanti instant: Fujifilm Instax share S-p1 Vs. Polaroid Zip Color photo perfette!

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Dimensioni: Fujifilm Instax richiede una piccola borsa, invece la Polaroid Zip può essere facilmente trasportata nella tasca di una giacca. Fujifilm Instax misura 101,16mm x 42 mm x 122,5mm. La Polaroid Zip è più piccola solo 7,4 cm x 12 cm. Ha uno spessore di poco inferiore a 2,5 centimetri, più o meno le dimensioni di uno smartphone.

Entrambe realizzate con un design moderno Polaroid Zip risulta più pulita ed essenziale .

Polaroid Zip vince sulle dimensioni.

Batteria: Fujifilm Instax utilizza due batterie al litio CR2 3V che sono capaci di fornire 100 scatti.

È possibile alimentare la stampante tramite un adattatore CA, ma non è incluso e deve essere acquistato separatamente. La Polaroid ZIP integra una batteria interna ricaricabile a ioni di litio in grado di stampare fino a 25 foto ZINK e può essere utilizzata mentre è in carica. Sebbene la Fuji Instax abbia una durata maggiore, Polaroid Zip vince sulla facilità di caricamento e opzioni di carica.

Tempo di stampa: Fujifilm Instax espelle la foto in 16 secondi circa, ma ci vogliono fino a quattro minuti successivi per sviluppare completamente l’immagine. Polaroid Zip impiega un minuto per produrre un’immagine che risulta completamente sviluppata una volta espulsa. Fujifilm Instax fornisce una stampa in modo più rapido e permette di stampare molte più immagini nel tempo necessario alla Polaroid Zip per tirarne fuimgres-3ori una sola, ma volete mettere la magia di vedere la foto che lentamente appare sotto i vostri occhi?  Vince Fujifilm Instax per un uso più efficiente del tempo, unito a un pizzico di nostalgia.

Qualità di stampa: Entrambe le stampanti gestiscono  l’elaborazione ognuno in modo diverso.  La pellicola Instax assicura una foto nitida, una riproduzione chiara, colori vivaci e tonalità di pelle naturali ma un po’ più m  La Polaroid Zip offre stampe molto nitide anche se i colori tendono ad essere più scuri e più saturi di quanto dovrebbero essere, con una impressione generale di granulosità complessiva. imgres-1Il formato di stampa complessiva della Fujfilm Instax è più grande, ma l’immagine finale è più piccola dato il bordo bianco.

Polaroid Zip utilizza un formato più grande di Instax e occupa l’intera dimensione della stampa, ma le dimensioni complessive della carta sono più piccole. Le stampe prodotte dalla Zip funzionano anche come adesivi se si sceglie di rimuovere il supporto. Parità! Preferiamo il colore di Fujifilm Instax ma anche la consistenza delle immagini di Polaroid Zip.

Costo della carta: Il chiaro vincitore qui è Polaroid Zip con la sua carta ZINK PAPER. pacco da 30 fogli a circa 23 €. Ultima versione; la formulazione è stata reinventata e porta la sigla M230 Premium. Assicura massime prestazioni, immagine di lunga durata; resistente allo sbiadimento, (vecchio e lamentato problemino). Staccabile e retro adesivo; stampe asciutte al tatto e con rivestimento di polimero protettivo.

La carta FUJIFILM Instax mini TWIN PACK è la stessa utilizzabile per tutte le fotocamere instantanee mini di  Fujifilm e si può trovare a € circa 20 Euro per 20 fogli .

Connettività: L’unica altra differenza fondamentale è il modo in cui le stampanti si connettono con con cellulari e fotocamere. Entrambe le stampanti sono compatibili con le app proprietarie realizzate per OS e Android. Dal momento che Fujifilm Instax è un prodotto Fujifilm, si può stampare direttamente dalle fotocamere XT10, X100T,  X-M1 e dalla nuova X- PRO2  senza bisogno di uno smartphone come periferica intermedia. Questa è una caratteristica piacevole soprattutto per la facilità di stampa, uno dei motivi che ci piace di Fujifilm Instax.

In conclusione, indipendentemente dalla nostra analisi, queste stampanti sono divertenti e consentono di avere sempre con voi un “laboratorio di sviluppo e stampa portatile”. Scattate una foto, fate qualche modifica, e stampate un capolavoro! Aiutati anche da variegate funzionalità aggiuntive user friendly, per dare all’immagine stampata una personalità unica e distintiva!

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
iPhotox
Mariano Luchini "iPhotox", giornalista e creativo, preferisce definirsi un grande appassionato di fotografia, piuttosto che fotografo di professione, in quanto l’etichetta di fotografo, ormai utilizzata anche in maniera impropria, non farebbe trasparire tutte le sfaccettature, talvolta sottovalutate, di questa forma d’arte. E' fondatore del movimento artistico internazionale di fotografia WiAM.